Gruppo Armando Testa

AT NOTIZIE DEL GIORNO

RIPARTIAMO DALLE IDEE

ACRAF - TACHIFLUDEC 30"

 

Quando la stagione fredda porta con sé il raffreddore e i primi sintomi dell’influenza si sente più che mai il bisogno di una calda cura che ti aiuti a mantenere, anche fuori casa, il ritmo attivo delle tue giornate.

Il nuovo filmato Tachifludec da 30”, on air dal 18 dicembre sulle principali reti televisive, propone una soluzione tanto gradevole quanto efficace.

Il filmato si apre con il nostro protagonista che sta andando in ufficio sotto una fredda pioggia invernale insieme alla fidanzata e ad alcuni colleghi.

Starnutisce e si scusa perché: “sono raffreddato e forse ho un po’ di febbre…” 

La fidanzata premurosa propone di annullare i programmi della serata, ma lui la rassicura convinto: “ma no prendo Tachifludec… stappa anche il naso!” e accompagna lo “stappa” con un simpatico “snap” vocale.

Lo ritroviamo nel suo ufficio mentre si gode il conforto di una pausa gratificante con Tachifludec al limone e miele sciolto in acqua calda.

Un colore ambrato soffuso che si estende dal torace al viso evidenzia simbolicamente l’efficacia dell’azione. 

L’efficacia si conferma a fine giornata. Infatti il protagonista, tra gli sguardi divertiti e incuriositi dei colleghi, si appresta ad uscire con un simpatico “e adesso soufflé au framboise!”

Lo vediamo più tardi a scuola di cucina mentre, tra i sorrisi dei compagni e della fidanzata, cerca di convincere lo chef che il suo soufflé “e un po’ così, però ha un profumo!” 

Con la direzione creativa di Piero Reinerio, hanno lavorato al progetto l’art Tina Salvato e la copy Mariarosa Galleano. La regia è di Marcello Lucini per la casa di produzione Little Bull.

 

19-12-2011